«
»

Conoscere per deliberare

Foto Conoscere per deliberare

"Prima conoscere, poi discutere, poi deliberare". Nella più famosa delle sue Prediche inutili Luigi Einaudi, grande economista piemontese e secondo presidente della Repubblica italiana, poneva una domanda che ancora oggi è fondamentale per ogni buon legislatore: "Come si può deliberare senza conoscere?"

La sua risposta era netta: è impossibile. "Le leggi frettolose partoriscono nuove leggi intese ad emendare, a perfezionare; ma le nuove, essendo dettate dall'urgenza di rimediare a difetti proprii di quelle male studiate, sono inapplicabili, se non a costo di sotterfugi, e fa d'uopo perfezionarle ancora, sicché ben presto il tutto diventa un groviglio inestricabile, da cui nessuno cava più i piedi (…)"

La valutazione è lo strumento che, senza sostituirsi alla decisione politica all'interno del circuito democratico, consente al legislatore di conoscere e quindi deliberare, adottando decisioni informate e consapevoli. L' obiettivo della valutazione non è influenzare il decisore politico, ma renderlo edotto delle conseguenze delle proprie scelte, promuovendo la conoscenza e la trasparenza di informazioni fondamentali per il processo decisionale.

"Learn, discuss and then decide". In the most famous of his "Useless Sermons", Luigi Einaudi, the great economist and second President of the Italian Republic, posed the question that is still crucial for all lawmakers: "Is deciding without knowing of any use?". His answer was clear: no, it is not. "Hasty laws beget new laws meant to amend and perfect; but since the new ones stem from the urgent need to remedy the flaws of the badly designed ones, they are inapplicable, unless enforced through subterfuges, requiring further perfection, thus becoming one big entangled knot, which nobody can undo (...)".

Evaluation is the tool that, while not replacing the political decision in the democratic circuit, allows lawmakers to decide wittingly, taking duly informed decisions. The goal of the assessment is not to bias the lawmakers, rather to educate them as to the consequences of their decisions, hence promoting knowledge and information transparency, which are crucial aspects of the decision-making process.

In evidenza

Immagine in evidenza

Ricerche, temi e autori: il primo report sull'attività dell'UVI

Papers, topics and authors: the firt report on UVI's activity

FINE PAGINA

vai a inizio pagina