«
»

Il sito del Senato: informazioni generali

Il Senato della Repubblica è in linea con un proprio sito ufficiale dal 1996. Grafica, contenuti e struttura di navigazione sono stati profondamente rinnovati nel 2004. Il sito attuale - pur con qualche cambiamento grafico intervenuto nel frattempo - è in linea dal 23 settembre del 2004.

Questi i cinque obiettivi attorno ai quali è stato costruito il progetto:

Ricercabilità
Il nuovo motore di ricerca generale consente ricerche per parola o combinazione di parole fin dalla home page; sono inoltre possibili ricerche specialistiche all'interno delle banche dati e delle singole sezioni del sito, mentre la nuova funzionalità riferimenti normativi consente di collegare rapidamente i riferimenti normativi contenuti nei testi parlamentari alle principali banche dati esterne.
Usabilità
La complessità del sito è stata ricondotta ad un albero di navigazione estremamente semplificato: sei voci nel menu principale (pulsanti rossi orizzontali) corrispondenti alle aree più importanti, un menu contestuale all'area nella colonna sinistra, alcuni box di collegamenti rapidi nella colonna destra e, soprattutto, il percorso di navigazione evidenziato sotto la testata (Sei in:...).
Accessibilità
Ogni sezione è stata progettata avendo particolare attenzione ai protocolli internazionali e nazionali in materia di accessibilità del web agli utenti disabili, anche quando questo significava rinunciare a qualche effetto speciale che sicuramente avrebbe reso più accattivante il sito. Una decisione presa prima ancora che il Parlamento approvasse la legge (la n. 4 del 2004) relativa ai siti della Pubblica Amministrazione.
Attualità
Le notizie sull'attività parlamentare e sulle principali iniziative culturali saranno presenti già nella home page del Senato.
Multimedialità
Già da alcuni mesi è attiva una prima forma di web multimediale con le sedute dell'Aula riprodotte in modalità videostreaming; nel nuovo sito saranno disponibili anche le registrazioni delle sedute e dei principali eventi culturali. L'interattività inizia invece a prendere forma con le caselle di posta elettronica pubbliche che potranno essere utilizzate dai cittadini per rivolgersi ai senatori o all'amministrazione.

L'Istituzione

Analogamente a quanto avveniva nell'area Il Senato: organi e funzioni del vecchio sito, questa nuova sezione - L'Istituzione - è l'area dedicata ai testi fondamentali: la Costituzione, il Regolamento del Senato, la legge elettorale, il regolamento per la verifica dei poteri. Alcuni testi divulgativi - raccolti in Il Senato nel sistema bicamerale - consentono di approfondire il funzionamento del sistema parlamentare italiano. Un'ampia sezione è dedicata poi agli aspetti economici della vita politico-parlamentare, in particolare all'anagrafe patrimoniale - che raccoglie le disposizioni in materia di adempimenti patrimoniali e di spese elettorali dei parlamentari - e al bilancio interno del Senato.

Composizione

Composizione è l'area del sito dedicata ai Senatori e agli organismi interni del Senato, che nella vecchia versione del sito erano distribuiti in più sezioni ovvero Il Senato: organi e funzioni, Il Presidente e I Senatori. Qui è possibile trovare tutte le informazioni relative ai Senatori in carica nella legislatura attuale e sulle loro attività. Specifiche sezioni sono dedicate al Presidente del Senato (discorsi, comunicati stampa, iniziative culturali, visite all'estero, etc.), ai Gruppi parlamentari, ai risultati delle ultime elezioni politiche, e ai due organismi che regolano la vita interna del Senato: il Consiglio di Presidenza e il Collegio dei questori.

Lavori del Senato

Lavori del Senato è la sezione dedicata a resoconti, ordini del giorno, calendari dei lavori, comunicati di fine seduta di Assemblea e Commissioni. Nei giorni di attività parlamentare, l'Agenda riporta l'elenco completo degli appuntamenti del giorno corrente e della settimana. Ogni Commissione ha un'area dedicata dove sono elencati - oltre a ordini del giorno e resoconti - composizione, competenze ed eventuali indagini conoscitive. Alle sedute dell'Assemblea è dedicata un'attenzione particolare con la possibilità di seguirle in diretta attraverso il resoconto in corso di seduta, in modalità videostreaming (web tv) o, ancora, utilizzando il canale satellitare. Una sezione è infine dedicata ai profili europei ed internazionali dell'attività parlamentare: qui è possibile trovare l'elenco dei parlamentari italiani che fanno parte di istituzioni sovranazionali, i calendari degli appuntamenti più significativi, Glossari, dossier elaborati dal Servizio dei rapporti con gli organismi comunitari e internazionali ed altri documenti di informazione.

Leggi e documenti

Leggi e documenti è l'area del sito dedicata ai testi sottoposti all'esame parlamentare: innanzitutto disegni di legge, ma anche documenti non legislativi, interrogazioni, interpellanze e mozioni. Una tabella - continuamente aggiornata - elenca i disegni di legge più richiesti, mentre una sezione specifica raccoglie tutti i documenti relativi ai conti pubblici e alla sessione di bilancio, mentre agli argomenti più complessi, oggetto di diversi interventi legislativi, è dedicata l'area delle raccolte normative. Negli ultimi atti stampati, sono disponibili, giorno per giorno, tutti i documenti del Senato (Resoconti di assemblea, bollettini delle Commissioni, ordini del giorno, disegni di legge, fascicoli di emendamenti, risposte scritte ad interrogazioni, relazioni) in formato pdf, non appena prodotti dalla tipografia.

Attualità

Come nella Prima pagina del vecchio sito, in questa sezione sono pubblicate e aggiornate in tempo reale notizie sull'attività parlamentare del Senato e su eventi che riguardano l'Istituzione. Sono inoltre riportati i comunicati stampa che riguardano il Senato o il Presidente. Ogni settimana è inoltre pubblicato il Notiziario, sintesi dell'attività svolta nell'ultima settimana.

Relazioni con i cittadini

E' possibile assistere alle sedute del Senato? E visitare Palazzo Madama? Si possono consultare i libri e i documenti conservati dalla biblioteca e dall'archivio storico? E qual è l'iter da seguire per partecipare ad un concorso indetto dal Senato? In questa area del sito - Relazioni con i cittadini - si trovano le risposte a tutte queste domande. Un'ampia sezione è dedicata agli edifici storici all'interno dei quali si svolge l'attività parlamentare, accessibili con il tour virtuale che guida l'utente attraverso la storia e gli ambienti più significativi di Palazzo Madama, Palazzo Giustiniani e Palazzo della Minerva. Uno spazio specifico è dedicato alle opere d'arte contemporanea che hanno fatto il loro ingresso in Senato negli ultimi anni. Ai cittadini più giovani è infine dedicata una animazione in formato flash che cerca di illustrare - in maniera semplice e intuitiva - il funzionamento di una assemblea parlamentare.

Guida al sito/Mappa

In queste sezioni, che fanno parte della navigazione persistente e sono quindi sempre raggiungibili dalla barra in alto a destra di ogni pagina del sito, sono disponibili informazioni sulle modalità di consultazione delle banche dati e di utilizzazione del motore di ricerca. La mappa consente - con la tipica struttura ad albero - di avere una visione d'insieme di tutte le pagine del web Senato, fornendo quindi un rapido colpo d'occhio sull'intera geografia del sito.

Parlamento.it/altri link/contatti

Nella barra grigia in basso in ogni pagina si trovano altre tre sezioni della navigazione persistente: parlamento.it consente di accedere direttamente al portale del Parlamento; altri link contiene i link alle principali istituzioni italiane e un'interessante pagina di link a parlamenti nel mondo e altri siti esteri; contatti infine contiene informazioni e link a servizi informativi che il Senato mette a disposizione del cittadino e sulle strutture del Senato che se ne occupano.

In rete

Agenzia per l'Italia Digitale

FINE PAGINA

vai a inizio pagina