«
»
3ª Commissione permanente (Affari esteri, emigrazione)

Commissione 3ª (Affari esteri, emigrazione) - Seduta n. 47

Martedì 18 Giugno 2019

(15,30 -
16,00)
  • Presidenza:

    IWOBI, Vice Presidente

    Presenti per il governo:
    MERLO, Sottosegretario di Stato per gli affari esteri e la cooperazione internazionale
    • Sede referente

      Ratifica ed esecuzione dei seguenti Trattati: a) Trattato di estradizione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica dell'Ecuador, fatto a Quito il 25 novembre 2015; b) Trattato di assistenza giudiziaria in materia penale tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica dell'Ecuador, fatto a Quito il 25 novembre 2015

      Relatore:

      Paola TAVERNA (M5S)

      Trattazione:

      Seguito e conclusione esame

    • Sede referente

      Ratifica ed esecuzione dei seguenti Trattati: a) Trattato di estradizione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Costa Rica, fatto a Roma il 27 maggio 2016; b) Trattato di assistenza giudiziaria in materia penale tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Costa Rica, fatto a Roma il 27 maggio 2016

      Relatore:

      IWOBI (L-SP-PSd'Az)

      Trattazione:

      Seguito e conclusione esame

    • Sede referente

      Ratifica ed esecuzione dello Scambio di Note per la proroga dell'Accordo di cooperazione nel settore della difesa tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica del Libano del 21 giugno 2004, fatto a Beirut il 25 luglio e il 16 settembre 2016

      Approvato dalla Camera dei Deputati
      Relatore:

      AIROLA (M5S)

      Trattazione:

      Seguito e conclusione esame

    • Sede referente

      Ratifica ed esecuzione della Carta istitutiva del Forum internazionale dell'Energia (IEF), con Allegato, fatta a Riad il 22 febbraio 2011

      Relatore:

      CANDURA (L-SP-PSd'A)

      Trattazione:

      Esame e rinvio

    • Sede referente

      Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi: a) Accordo tra la Repubblica italiana e la Repubblica di Serbia inteso a facilitare l'applicazione della Convenzione europea di estradizione del 13 dicembre 1957, fatto a Belgrado il 9 febbraio 2017; b) Accordo tra la Repubblica italiana e la Repubblica di Serbia inteso a facilitare l'applicazione della Convenzione europea di assistenza giudiziaria in materia penale del 20 aprile 1959, fatto a Belgrado il 9 febbraio 2017

      Approvato dalla Camera dei Deputati
      Relatore:

      DI NICOLA (M5S)

      Trattazione:

      Esame e rinvio

    • Sede referente

      Ratifica ed esecuzione dei seguenti Trattati: a) Trattato di estradizione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Kenya, fatto a Milano l'8 settembre 2015; b) Trattato di assistenza giudiziaria in materia penale tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Kenya, fatto a Milano l'8 settembre 2015

      Approvato dalla Camera dei Deputati
      Relatore:

      LUCIDI (M5S)

      Trattazione:

      Esame e rinvio

    • Sede referente

      Ratifica ed esecuzione dei seguenti Trattati: a) Trattato di assistenza giudiziaria in materia penale tra la Repubblica italiana e la Repubblica del Kazakhstan, fatto ad Astana il 22 gennaio 2015; b) Trattato di estradizione tra la Repubblica italiana e la Repubblica del Kazakhstan, fatto ad Astana il 22 gennaio 2015

      Approvato dalla Camera dei Deputati
      Relatore:

      Marinella PACIFICO (M5S)

      Trattazione:

      Esame e rinvio

    • Sede referente

      Ratifica ed esecuzione della Convenzione relativa all'estradizione tra gli Stati membri dell'Unione europea, con Allegato, fatta a Dublino il 27 settembre 1996

      Approvato dalla Camera dei Deputati
      Relatore:

      Emanuele PELLEGRINI (L-SP-PSd'A)

      Trattazione:

      Esame e rinvio

    • Sede referente

      Ratifica ed esecuzione dei seguenti Protocolli: a) Secondo Protocollo addizionale alla Convenzione europea di assistenza giudiziaria in materia penale, fatto a Strasburgo l'8 novembre 2001; b) Terzo Protocollo addizionale alla Convenzione europea di estradizione, fatto a Strasburgo il 10 novembre 2010; c) Quarto Protocollo addizionale alla Convenzione europea di estradizione, fatto a Vienna il 20 settembre 2012

      Approvato dalla Camera dei Deputati
      Relatore:

      VESCOVI (L-SP-PSd'A)

      Trattazione:

      Esame e rinvio

  • FINE PAGINA

    vai a inizio pagina