«
»
Notiziario settimanale
  • Attività del Senato dal 3 al 9 maggio 2021

    Attività dell'Assemblea

    • Il Senato, giovedì 6 maggio, ha rinnovato la fiducia al Governo approvando l'emendamento interamente sostitutivo del ddl n. 2144, di conversione in legge del decreto-legge 22 marzo 2021, n. 41, recante misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all'emergenza da COVID-19 (c.d. decreto sostegni), incardinato nella seduta del 5 maggio con le con le relazioni del sen. Manca (per la 5a) e della sen. Toffanin (per la 6a); il sen. De Carlo ha svolto la relazione di minoranza. Il testo passa ora all'esame della Camera.
    • L'Assemblea, il 5 maggio, ha approvato in via definitiva il ddl n. 2191, di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30, recante misure urgenti per fronteggiare la diffusione del COVID-19 e interventi di sostegno per lavoratori con figli minori in didattica a distanza o in quarantena.

    Attività delle Commissioni

    • La COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI, martedì 4 maggio, in sede referente, ha proseguito l'esame di alcuni disegni di legge:
      il ddl n. 2167, di conversione in legge del decreto-legge 1° aprile 2021, n. 44, sulle misure di contenimento dell'epidemia da COVID-19, in materia di vaccinazioni, di giustizia e di concorsi pubblici;
      il disegno di legge costituzionale n. 852 sul referendum abrogativo, fissando alle ore 18 di giovedì 6 maggio il termine per la presentazione di emendamenti;
      gli Atti Senato nn. 1196 e 1382, sul quorum di validità delle elezioni comunali;
      il ddl n. 1834, per l'istituzione della Commissione parlamentare sull'emergenza epidemiologica da COVID-19, licenziato per l'Aula mercoledì 5 maggio, col conferimento dell'incarico al relatore, sen. Parrini, a riferire all'Assemblea per l'approvazione del disegno di legge con le modifiche accolte nel corso dell'esame.
    • La COMMISSIONE GIUSTIZIA, giovedì 6 maggio, con la relazione del sen. Ostellari, ha avviato l'esame del ddl n. 2005, contrasto della discriminazione o violenza per sesso, genere o disabilità, sul quale si è deliberato di svolgere un ciclo di audizioni. E' stata inoltre approvata a maggioranza la richiesta di disgiunzione dei disegni di legge nn. 59, 1176, 1430, 1613.
    • Gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI RIUNITE GIUSTIZIA E LAVORO, martedì 4 maggio, hanno svolto le audizioni informali di rappresentanti di Confindustria, Confagricoltura, Confapi, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti e Confimi Industria, nell'ambito dell'esame dei disegni di legge nn. 655, 1597 e 1628 (molestie luoghi di lavoro).
    • Gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI RIUNITE GIUSTIZIA E DIFESA, martedì 4 maggio, hanno audito il Procuratore generale militare presso la corte militare di appello di Roma, Marco De Paolis, nell'ambito dell'esame dei ddl nn. 1193 e 1478 (introduzione reati sessuali codice penale militare).
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE AFFARI ESTERI, martedì 4 maggio, ha sentito l'Ambasciatore d'Italia designato a Berlino, Armando Varricchio.
    • Le COMMISSIONI RIUNITE ESTERI E POLITICHE UE, giovedì 6 maggio, hanno svolto l'audizione di Giovanni Andornino, docente di Relazioni internazionali dell'Asia Orientale presso l'Università degli Studi di Torino, sul tema dell'accordo quadro sugli investimenti tra UE e Cina.
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE DIFESA, martedì 4 maggio, ha svolto l'audizione del prof. Antonio Varsori sull'affare assegnato n. 571 sulla politica di sicurezza e difesa comune dell'Unione europea.
    • Le COMMISSIONI FINANZE DI SENATO E CAMERA, venerdì 7 maggio, hanno svolto, in seduta congiunta, l'audizione in videoconferenza del Commissario europeo per l'economia, Paolo Gentiloni, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla riforma dell'imposta sul reddito delle persone fisiche e altri aspetti del sistema tributario.
    • La COMMISSIONE ISTRUZIONE, martedì 4 maggio, ha proseguito l'esame in sede referente del ddl n. 2020 di delega al Governo per il riordino degli studi artistici, musicali e coreutici.
      Nella stessa seduta ha espresso parere favorevole con osservazioni allo schema di decreto ministeriale sulla tabella delle istituzioni culturali da ammettere al contributo ordinario per il triennio 2021-2023 (atto n. 251).
      Infine, in relaizone all'indagine conoscitiva sulla condizione studentesca nelle università e il precariato nella ricerca, ha ascoltato i rappresentanti della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.
    • Le COMMISSIONI CONGIUNTE ISTRUZIONE DI SENATO E CAMERA hanno svolto, martedì 4 maggio, l'audizione del Ministro dell'istruzione, Patrizio Bianchi, sulle linee programmatiche del suo Dicastero, e, mercoledì 5 maggio, l'audizione del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo sport, Valentina Vezzali, sulle linee programmatiche del Governo in materia di sport.
    • Gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI RIUNITE ISTRUZIONE E SANITÀ, martedì 4 maggio, sull'affare assegnato n. 621 sull'impatto della didattica digitale integrata (DDI), hanno svolto l'audizione del Coordinatore del Comitato tecnico scientifico, Franco Locatelli.
    • La COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, in sede di Ufficio di Presidenza, martedì 4 maggio, ha svolto l'audizione informale di Francesco Caio e Fabio Lazzerini, Presidente e Amministratore delegato di Italia Trasporto Aereo Spa, sulla predisposizione del piano industriale della società.
    • La COMMISSIONE AGRICOLTURA, mercoledì 5 maggio, ha proseguito l'esame, in sede redigente, del disegno di legge n. 2118, sull'ordinamento della professione di enologo e della professione di enotecnico, avviato nella seduta del 4 maggio.
      Martedì 4 maggio, in sede di Ufficio di Presidenza, in relazione all'affare assegnato n. 215 sulla filiera del grano duro, sono intervenuti i rappresentanti del Pastificio Fabianelli SpA.
      Sempre martedì 4, inoltre, nell'ambito dell'esame del ddl n. 2009 (disciplina del settore florovivaistico), sono stati ascoltati i rappresentanti di Confesercenti.
      Mercoledì 5 maggio, sempre in Ufficio di Presidenza, sono intervenuti i rappresentanti delle organizzazioni professionali agricole e degli organismi della cooperazione in relazione ai disegni di legge n. 1576 e n. 1858, sulle disposizioni in materia di elicicoltura.
      Infine, nell'ambito della discussione in sede redigente del ddl n. 1902, sulla disciplina delle professioni del settore cinofilo, mercoledì 5 maggio, si è svolta l'audizione, in videoconferenza, di rappresentanti dell'Ente Nazionale della Cinofilia Italiana (ENCI).
    • Gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONE RIUNITE AGRICOLTURA E INDUSTRIA, martedì 4 maggio, hanno svolto le audizioni di rappresentanti delle organizzazioni sull'affare n. 772, sulla difficoltà di approvvigionamento delle materie prime agroalimentari ed agroindustriali.
    • La COMMISSIONE INDUSTRIA, giovedì 6 maggio, ha avviato l'esame dei ddl nn. 1921 e 2087 sulla professione di guida turistica.
      Martedì 4 maggio, l'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE INDUSTRIA, sull'affare assegnato n. 161 sulle aree di crisi industriale complessa - area di crisi di Gela, ha incontrato i sindacati CGIL, CISL, UIL, UGL e Sicindustria.
      Nella stessa data, sull'atto COM(2020) 824 def. sulle infrastrutture energetiche transeuropee ha svolto audizioni informali di rappresentanti del Centro elettronico sperimentale italiano (CESI).
    • La COMMISSIONE SANITÀ, mercoledì 5 maggio, ha proseguito la discussione, in sede deliberante, del ddl n. 1441, già approvato dalla Camera, e connessi, sull'utilizzo dei defibrillatori.
      Nella stessa seduta, ha portato avanti la trattazione, in sede redigente, del ddl n. 189 e connesso sui disturbi del comportamento alimentare.
      L'Ufficio di Presidenza, martedì 4 maggio, ha audito Cittadinanzattiva e la Biancarosa Volpe, responsabile facente funzioni dell'Unità Operativa Complessa di Psicologia ospedaliera, Azienda Ospedale Università di Padova, sull'istituzione dello psicologo per cure primarie (Atto Senato 1827).
      A seguire, sul ddl n. 869 (prevenzione malattie cardiovascolari), sono stati auditi il Sandro Cinquetti, Direttore Dipartimento prevenzione Azienda ULSS 1 Dolomiti e l'Associazione nazionale Medici cardiologi ospedalieri (ANMCO).
    • La COMMISSIONE AMBIENTE, mercoledì 4 maggio, ha proseguito l'esame, in sede referente, del ddl n. 1131 e connessi sulla rigenerazione urbana.
    • La COMMISSIONE POLITICHE UE, martedì 4 maggio, ha proseguito l'esame del ddl n. 2169, disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2019-2020. Nell'ambito dell'esame del provvedimento, in Ufficio di Presidenza, sempre martedì 4, ha svolto le audizioni del Coordinatore della Struttura di Missione per la Risoluzione delle Procedure d'Infrazione presso il Dipartimento per le Politiche europee, Massimo Condinanzi, e di rappresentanti di ANAC, ANCE e Fondazione Inarcassa.
    • Le COMMISSIONI CONGIUNTE POLITICHE UE DI SENATO E CAMERA, giovedì 6 maggio, hanno svolto, in videoconferenza, un incontro con la Commissione mista per l'Unione Europea del Parlamento spagnolo.
    • La COMMISSIONE FEMMINICIDIO, martedì 4 maggio, ha audito il Direttore Scientifico dell'IFO-IRCCS San Gallicano e la Presidente di UNICEF Italia.
    • La COMMISSIONE VIGILANZA RAI, martedì 4 maggio, ha ascoltato il Presidente dell'Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali (ANICA), Francesco Rutelli, in relazione al'indagine conoscitiva sui modelli di governance e sul ruolo del Servizio pubblico radiotelevisivo; mercoledì 5 maggio, ha svolto l'audizione del Direttore di Rai Tre, Franco Di Mare.
    • La COMMISSIONE ANAGRAFE TRIBUTARIA, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla digitalizzazione delle banche dati fiscali, mercoledì 5 maggio, ha svolto in videoconferenza l'audizione del Direttore dell'Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini.
    • La COMMISSIONE ANTIMAFIA, giovedì 6 maggio, ha svolto l'audizione dell'europarlamentare Franco Roberti, già Procuratore nazionale antimafia.
    • La COMMISSIONE RIFIUTI, mercoledì 5 maggio, ha audito il Capo Dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile del Ministero dell'interno, Laura Lega.
    • Sullo stato di attuazione della legge 30 dicembre 2018, n. 145, istitutiva del Fondo indennizzo risparmiatori (FIR), in COMMISSIONE D'INCHIESTA SUL SISTEMA BANCARIO E FINANZIARIO, martedì 4 maggio, è intervenuta la Sottosegretaria di Stato al Ministero dell'economia e delle finanze, Alessandra Sartore.

    Altre notizie

    • Domenica 9 maggio, nell'Aula di Palazzo Madama, si è svolta la Cerimonia del Giorno della Memoria dedicato alle Vittime del terrorismo e delle stragi di tale matrice. Sono intervenuti il Presidente del Senato, Elisabetta Casellati, e il Presidente della Camera, Roberto Fico, alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Nel corso della manifestazione si sono alternate le testimonianze di alcuni familiari di vittime del terrorismo e sono stati proclamati i vincitori del concorso Tracce di memoria 2020-2021, bandito dal Ministero dell'istruzione. L'evento è stato trasmesso in diretta su Rai2 e su SenatoTV.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina