Domande frequenti - FAQ

Le risposte alle domande più frequentemente rivolte agli uffici del Senato circa la navigazione sul sito.

Il sito del Senato è al contempo strumento di informazione e comunicazione per la totalità dei cittadini e strumento di lavoro per senatori e utenza interna. Le informazioni disponibili sono aggiornate quotidianamente, in qualche caso in tempo reale e le tipologie di documentazione e servizi forniti sono in costante evoluzione, in parallelo con l'evoluzione tecnologica e con il completamento dell'attività di digitalizzazione e recupero del pregresso.

L'elencazione che segue non è esaustiva delle informazioni presenti sul sito, per le quali si rimanda alla Mappa e all'elenco delle Banche dati, ma vuole essere un orientamento pratico e agile alla navigazione.

  1. Dove trovo il testo di un disegno di legge?

    Le informazioni presenti sul sito si possono rintracciare in diversi modi:

    • la sezione Prima pagina della homepage contiene rimandi ai principali argomenti in discussione con link diretti ai testi e/o alle schede informative che consentono di ricostruire l'intero iter di un disegno di legge, cliccando sul suo numero
    • Motore di ricerca generale del sito, in cui impostare una ricerca per parola
    • Motore di ricerca specifico sulle schede dei progetti di legge sia del Senato che della Camera. Ad ogni proposta/disegno di legge corrisponde un fascicolo che ne ricostruisce l'iter, ovvero il percorso parlamentare, descrivendone i principali eventi procedurali e corredato da link ai testi del ddl (comprese eventuali relazioni, emendamenti, dossier di documentazione degli uffici del Senato) e ai resoconti dei dibattiti. E' possibile effettuare ricerche semplici per numero del provvedimento o per parola contenute nel titolo. La ricerca avanzata consente di effettuare ricerche in base a qualsiasi elemento conosciuto dell'iter.
    • Nella pagina Ultimi atti pubblicati sono disponibili tutti i testi, in versione PDF, pubblicati dal Senato nel corso della settimana. L'aggiornamento è quotidiano.
  2. Come faccio a sapere quando un disegno di legge o un altro argomento verrà discusso?

    Consulta l'ordine del giorno dell'Assemblea e il Calendario dei lavori (riferito di norma a un periodo di due settimane).

    Per i provvedimenti ancora in Commissione, consulta (cliccando su Commissioni e Giunte e poi sulla pagina della singola Commissione), le Convocazioni settimanali e l'ordine del giorno della prossima seduta. Per una visione d'insieme clicca sul Quadro sinottico convocazioni.

  3. Come posso seguire i lavori dell'Aula?

    • Di ciascuna seduta dell'Assemblea viene redatto il resoconto stenografico, documento contenente tutti gli interventi completi, i testi dei documenti discussi nel corso della seduta (Allegato A) e gli annunci concernenti atti presentati o pervenuti al Senato, compresi i testi delle mozioni, interrogazioni e interpellanze presentati (Allegato B).
    • Il resoconto viene pubblicato già in corso di seduta.
    • Il Comunicato di seduta, pubblicato in corso di seduta e costantemente aggiornato, ne riassume i principali eventi.
    • Il motore di Ricerca nel lavori dell'Assemblea consente di effettuare ricerche per parola sui testi dei resoconti stenografici e dei comunicati di seduta, a partire dalla XIII legislatura.
    • Le sedute sono trasmesse in diretta dal canale satellitare, dalla WebTV, e dal canale YouTube del Senato.
  4. Come posso seguire i lavori delle Commissioni?

    • Per ciascuna Commissione, la voce Ultima seduta (visualizzabile cliccando sul nome della commissione d'interesse) contiene una breve scheda riassuntiva dei lavori. Sulla spalla destra, la voce Archivio rinvia all'elenco cronologico delle schede di seduta. Nel link d'esempio quelle della Commissione 2ª Giustizia.
    • Delle sedute delle Commissioni viene redatto un resoconto sommario che dà conto di tutti gli eventi procedurali e degli interventi effettuati nel corso delle sedute. Esso riporta inoltre, nella sezione Allegati, i testi degli emendamenti esaminati e gli eventuali pareri o atti d'indirizzo approvati.
      Nelle sezioni del sito relative a ciascuna Commissione sono accessibili in ordine cronologico i resoconti sommari di tutte le sedute.
    • Il Bollettino delle Commissioni raccoglie i resoconti sommari di tutte le riunioni delle Commissioni del Senato e degli organi bicamerali di una giornata.
    • Il motore di Ricerca nei resoconti sommari delle Commissioni consente di effettuare ricerche per parola.
    • Solo per alcune procedure di Commissione (discussione di disegni di legge in sede deliberante e redigente, audizioni, sessione di bilancio) sono redatti i resoconti stenografici, elencati nella apposita sezione del sito di ciascuna commissione.
    • Alcune sedute - soprattutto in occasione di audizioni - sono trasmesse in diretta da webtv, canale satellitare o YouTube. Consulta l'elenco Guida Senato-TV.
  5. Dove trovo il testo degli emendamenti discussi in Assemblea?

    • In corso di seduta consulta su Ultimi atti pubblicati la sezione Emendamenti all'esame dell'Aula, contenente i testi PDF dei fascicoli degli emendamenti non appena disponibili in stampa.
    • Per ricostruire l'iter degli emendamenti ad un disegno di legge consulta la scheda. Nella sezione Testi ed Emendamenti sono elencati tutti gli emendamenti ed ordini del giorno relativi a ciascun DDL con indicazione dell'esito.
    • Motore di ricerca su Emendamenti e ordini del giorno
  6. Dove trovo il testo di una legge? E di un decreto-legge?

    • Nel sito www.parlamento.it , nella sezione Leggi, sono disponibili diversi elenchi degli atti normativi di rango primario (leggi, decreti-legge e decreti legislativi) a partire dal 1996. Gli atti sono elencati in ordine cronologico, per tipologia e per area tematica. Di ciascun atto sono riportati gli estremi identificativi, una scheda riassuntiva dei lavori preparatori, ed il link al testo nel sito Normattiva
    • Normattiva è il portale pubblico della normativa statale, frutto della collaborazione tra Senato, Camera e Presidenza del Consiglio. I testi delle leggi sono presenti sia nel testo originariamente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, sia nella versione vigente al momento della consultazione.
  7. Dove trovo notizie su un senatore? E come posso contattarlo?

    Consulta l'elenco alfabetico dei senatori, oppure l'elenco dei senatori per regione di elezione.

    La scheda di attività di ciascun senatore contiene notizie biografiche e notizie relative al mandato parlamentare (atti presentati e interventi svolti) e informazioni di contatto: indirizzo di posta elettronica ed eventuali sito personale e account di social network.

  8. Quali sono i Gruppi parlamentari presenti in Senato?

    Su Gruppi parlamentari Riepilogodella composizione è disponibile la distribuzione aggiornata e il numero dei Senatori per gruppo parlamentare.

  9. Come posso essere aggiornato tempestivamente sull'iter di un disegno di legge che mi interessa o sull'attività dell'Aula e di una Commissione?

    Sottoscrivendo uno o più dei Feed RSS del Senato è possibile ricevere notifica degli aggiornamenti disponibili sul sito nella propria area d'interesse, compresa la pubblicazione di atti. E' inoltre possibile, dalla scheda di un singolo disegno di legge, sottoscrivere il relativo feed.

  10. Come rintracciare un'informazione relativa a legislature passate?

    Le informazioni relative alle passate legislature sono disponibili sul sito Storico.

    Il sito è in costante evoluzione con la progressiva digitalizzazione e recupero degli atti parlamentari cartacei delle legislature della Repubblica. Esso ospita anche diverse risorse per la ricerca storico parlamentare.

  11. Non capisco alcuni termini del linguaggio e delle procedure parlamentari, come posso documentarmi?

    Consulta L'istituzione e il Glossario .

  12. Esistono risorse rivolte in modo specifico alle scuole?

    Il sito Senato ragazzi ospita la piattaforma didattica per le scuole, che prevede sia materiali online che attività formative sul territorio e in sede.

  13. E' possibile per un cittadino visitare il Senato e assistere alla sedute?

    Palazzo Madama - sede del Senato della Repubblica - può essere visitato di norma il primo sabato del mese. Per il calendario preciso e per informazioni sulle modalità della visita consulta l'apposita pagina del sito. Sono previste modalità diverse per le scuole e per enti e associazioni.

    Per informazioni su come poter assistere ad una seduta dell'Assemblea dalle apposite tribune clicca qui.

    Sul sito sono disponibili una descrizione dettagliata dei palazzi storici che ospitano il Senato e i suoi uffici ed una visita virtuale.

  14. Come posso ottenere atti e pubblicazioni del Senato?

    Gli atti e i documenti parlamentari correnti sono consultabili e scaricabili gratuitamente dal sito Internet del Senato (si consiglia di avvalersi del servizio di Feed RSS). E' possibile acquistarne copia cartacea.

    Per ottenere altre pubblicazioni edite dal Senato, sia in formato elettronico che cartaceo, consulta le Modalità di acquisto delle pubblicazioni e il Catalogo delle pubblicazioni.

  15. E' possibile accedere alla documentazione della Biblioteca e dell'Archivio storico del Senato?

    • La biblioteca del Senato Giovanni Spadolini è aperta al pubblico (consulta la pagina della Biblioteca sulle modalità di accesso). E' specializzata nei settori del diritto e storia del diritto, storia, storia locale italiana, scienze politiche, storia dei media e giornalismo, documentazione parlamentare.
    • L'accesso ai fondi e alla documentazione in possesso dell'Archivio storico è subordinata ad un'apposita autorizzazione. Per informazioni sull'accesso e sulle risorse, anche on-line, dell'Archivio storico, consulta l'apposita pagina del sito.
  16. Sono un giornalista, come posso accedere al Senato per seguire da vicino i lavori parlamentari o assistere ad un convegno ospitato dal Senato?

    Visita la pagina degli accrediti riservati alla stampa.

  17. Ho altre domande, chi posso contattare?

    Se non hai trovato risposta alle tue domande, puoi scriverci ai seguenti contatti e-mail.

    E' inoltre attivo lo sportello presso la Libreria Multimediale del Senato; consulta i contatti.

Informazioni aggiuntive

FINE PAGINA

vai a inizio pagina