«
»
Archivio delle notizie

Premi Guido Dorso: consegna in Sala Zuccari giovedì 20 giugno

20 Giugno 2019

Sono stati consegnati in Sala Zuccari, giovedì 20 giugno, i premi "Guido Dorso", promossi dall'omonima associazione presieduta da Nicola Squitieri. L'iniziativa - patrocinata dal Senato, dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e dall'Università degli studi di Napoli "Federico II" - segnala dal 1970 contestualmente giovani studiosi del nostro Mezzogiorno e personalità del mondo istituzionale, economico, scientifico e culturale che "hanno contribuito con la loro attività a sostenere le esigenze di sviluppo e di progresso del Sud ".
Destinatari quest'anno dei riconoscimenti della 40ma edizione sono: Federico Cafiero de Raho, procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo; Giovanni Pezzulo, Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr; Tommaso Russo, professore di biologia molecolare dell'università di Napoli "Federico II"; Marco Salvatore, fondatore de "Il Sabato delle idee"; Luigi Traettino, presidente Confindustria Caserta; Marco Esposito, giornalista-scrittore; Jean Noel Schifano, già direttore dell'Istituto francese di Napoli; Loredana Pirone, laureata presso il dipartimento di Scienze politiche della "Federico II" con la tesi in Politiche territoriali e governance delle amministrazioni locali, dal titolo "La questione metropolitana: il caso Napoli e Bordeaux".
La targa di rappresentanza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, destinata alla 40ma edizione del premio è stata quest'anno conferita dall'associazione Dorso alla Fondazione per la ricerca sul cancro "De Beaumont-Bonelli" presieduta dal prof. Giulio Tarro. Il riconoscimento viene annualmente assegnato ad una istituzione che opera per il progresso scientifico, economico e culturale del Mezzogiorno.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina