«
»
Archivio dei notiziari

Attività del Senato dal 1 al 7 aprile 2019

  • Attività dell'Assemblea

    • L'Assemblea di Palazzo Madama, martedì 2 aprile, ha approvato definitivamente l'A.S. n. 925, sul giudizio abbreviato.
    • Nella seduta di mercoledì 3 aprile, l'Aula ha dato il via libera definivo anche al ddl n. 844, sulla class action.
    • Nella stessa seduta, il Senato ha esaminato mozioni sull'autismo, approvando all'unanimità l'ordine del giorno unitario G1, e mozioni sulle riserve auree della Banca d'Italia, approvando la mozione di maggioranza n. 104.
    • Sempre mercoledì 3 aprile, l'Aula ha eletto a scrutinio segreto, mediante scheda, quattro componenti effettivi e quattro componenti supplenti della Commissione per la vigilanza sulla Cassa depositi e prestiti. Sono risultati eletti come componenti effettivi: il sen. Bagnai, il sen. Zuliani, la sen. Ferrero e il sen. Turco. Come componenti supplenti sono risultati eletti: il sen. Mollame, il sen. Pazzaglini, il sen. Presutto e il sen. Grimani.
    • L'Assemblea, giovedì 4 aprile, ha svolto interrogazioni a risposta immediata, ai sensi dell'articolo 151-bis del Regolamento. Il Ministro dello sviluppo economico e del lavoro e delle politiche sociali, Luigi Di Maio, ha risposto a quesiti sulle prospettive degli stabilimenti italiani del Gruppo Mahle, sulla tutela delle aziende storiche italiane e dei loro marchi, sulla soluzione delle attuali crisi occupazionali e sul sostegno alla riconversione industriale, sulle misure idonee a sostenere la crescita economica e, infine, sulle misure di agevolazione allo sviluppo e di sostegno alle famiglie.
    • In apertura della seduta di giovedì 4 aprile, il Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha ricordato le vittime del terremoto del 6 aprile 2009 che colpì L'Aquila e il Centro Italia, invitando l'Assemblea ad osservare un minuto di raccoglimento.

    Attività delle Commissioni

    • Giovedì 4 aprile, le COMMISSIONI GIUSTIZIA E FINANZE riunite hanno espresso parere favorevole con osservazioni sullo schema di decreto legislativo per l'incoraggiamento dell'impegno a lungo termine degli azionisti (Atto del Governo n. 71).
    • La COMMISSIONE ESTERI, mercoledì 3 aprile, ha ascoltato, in Ufficio di Presidenza, Pierre Krähenbühl, Commissario Generale della United Nations Relief and Works Agency for Palestine Refugees (UNRWA).
    • Gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI ESTERI DI SENATO E CAMERA, in seduta congiunta, mercoledì 3 aprile, hanno incontrato una delegazione israeliana, guidata dal Vice Direttore generale del Dipartimento Affari strategici del Ministero degli esteri, Yoshua Zarka.
    • Gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI CONGIUNTE BILANCIO DI SENATO E CAMERA, martedì 2 aprile, nell'ambito dell'esame del Doc. LIX, n. 1, sull'andamento degli indicatori di benessere equo e sostenibile nel 2019, hanno svolto l'audizione di rappresentanti dell'ISTAT, di Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile - ASVIS, di SVIMEZ e del Dirigente generale del Dipartimento del Tesoro del Ministero dell'economia e delle finanze, Riccardo Barbieri.
    • La COMMISSIONE FINANZE, con la relazione del sen. Di Piazza, martedì 2 aprile, ha avviato l'esame del ddl di conversione del decreto-legge n. 22, recante sicurezza e stabilità finanziaria in caso di Brexit (A.S. n. 1165), proseguito anche il 3 aprile, posticipando il termine per la presentazione di emendamenti al 9 aprile. Sul provvedimento, giovedì 4 aprile, ha svolto l'audizione informale di rappresentanti di IVASS e di CONSOB.
    • La COMMISSIONE LAVORO, martedì 2 aprile, a conclusione dell'esame della proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulle risorse destinate alla dotazione specifica per l'Iniziativa a favore dell'occupazione giovanile (Atto dell'Unione europea n. COM(2019) 55 definitivo), ha approvato la risoluzione Doc. XVIII, n. 13.
    • La COMMISSIONE POLITICHE UE, giovedì 4 aprile, in merito al disegno di legge n. 822-B (Legge europea 2018), approvato dal Senato e modificato dalla Camera, ha convenuto di posticipare il termine per la presentazione degli emendamenti al 5 aprile.
    • Le COMMISSIONI CONGIUNTE POLITICHE UE DI SENATO E CAMERA, martedì 2 aprile, hanno incontrato il Rappresentante permanente d'Italia presso l'Unione europea, Ambasciatore Maurizio Massari, sullo stato dei negoziati sui principali dossier europei di interesse dell'Italia.
    • In COMMISSIONE DIRITTI UMANI, martedì 2 aprile, per l'indagine conoscitiva sui livelli e i meccanismi di tutela dei diritti umani vigenti in Italia e nella realtà internazionale, è intervenuto Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia, sulla situazione delle persone LGBTI in Cecenia.
    • La COMMISSIONE D'INCHIESTA SUL FEMMINICIDIO, nonché su ogni forma di violenza di genere, martedì 2 aprile, ha svolto l'audizione di Elisabetta Rosi, Consigliere della Terza Sezione penale della Corte di cassazione.
    • La COMMISSIONE QUESTIONI REGIONALI, lunedì 1 aprile, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sul processo di attuazione del "regionalismo differenziato" ai sensi dell'articolo 116, terzo comma, della Costituzione, ha ascoltato professori universitari e rappresentanti della SVIMEZ.
    • La COMMISSIONE ANAGRAFE TRIBUTARIA, mercoledì 3 aprile, ha svolto l'audizione di Biagio Mazzotta e di Andrea Quacivi, rispettivamente Presidente e Amministratore delegato di SOGEI.
    • In COPASIR, mercoledì 3 aprile, sono intervenuti il Ministro dello sviluppo economico e del lavoro e delle politiche sociali, Luigi Di Maio e, a seguire, il Comandante del Comando interforze per le operazioni cibernetiche - CIOC, generale Francesco Vestito.
    • La COMMISSIONE INFANZIA, per l'indagine conoscitiva su bullismo e cyberbullismo, ha svolto alcune audizioni: mercoledì 3 aprile, ha incontrato i rappresentanti del Movimento italiano genitori (Moige) e del Fondo delle Nazioni unite per l'infanzia (Unicef); giovedì 4 aprile, è stata la volta del Presidente del Tribunale per i minorenni di Milano, Maria Carla Gatto.
    • La COMMISSIONE FEDERALISMO FISCALE, in materia di autonomia finanziaria delle Regioni e di attuazione dell'art. 116, terzo comma della Costituzione, mercoledì 3 aprile, ha sentito il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia.
    • La COMMISSIONE RIFIUTI, martedì 2 aprile, ha incontrato il responsabile dell'area nazionale di Caritas italiana, Francesco Marsico; mercoledì 3 aprile, è stata la volta del Presidente del Consorzio nazionale abiti e accessori usati - CONAU, Andrea Fluttero, e del Presidente della Rete nazionale operatori dell'usato - Rete ONU, Alessandro Stillo.

    Altre notizie

    • Sabato 6 aprile il Senato ha aperto le sue porte ai cittadini. Oltre alla consueta visita mensile di Palazzo Madama, ha avuto luogo, per il terzo appuntamento di Senato & Cultura, un evento culturale in Aula dal titolo Omaggio all'Opera, con il Tenore Francesco Meli, che si è esibito con un programma di arie d'opera di Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini e Gaetano Donizetti. Protagonista d'eccezione è stato il Maestro Franco Zeffirelli, che ha ricevuto dal Presidente del Senato un premio alla carriera quale "Genio ed Eccellenza italiana nel mondo".
    • Il Senato ha aderito anche quest'anno all'iniziativa internazionale promossa per la Giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo del 2 aprile, illuminando di blu la facciata di Palazzo Madama nella notte dell'1 fino all'alba del 2 aprile.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina