«
»
Archivio dei notiziari

Attività del Senato dal 21 al 27 settembre 2020

  • Attività dell'Assemblea

    • Mercoledì 23 settembre, l'Assemblea di Palazzo Madama ha rinnovato la fiducia al Governo approvando definitivamente il ddl di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge n. 83, recante misure urgenti connesse con la scadenza della dichiarazione di emergenza epidemiologica deliberata il 31 gennaio scorso (A.S. 1928), sul quale il Ministro dei rapporti con il Parlamento, a nome del Governo, aveva posto la questione di fiducia.

    Attività delle Commissioni

    • Mercoledì 23 settembre la COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI ha avviato la discussione in sede redigente del ddl n. 1900 sull'istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla diffusione massiva di informazioni false, già approvato dalla Camera dei deputati. Ha riferito alla Commissione il sen. Ruotolo.
      Nella stessa seduta, ha avviato l'esame del disegno di legge costituzionale n. 1642 recante modifiche all'articolo 132 della Costituzione in materia di validità dei referendum per la fusione di regioni o la creazione di nuove regioni e per il distacco di province e comuni da una regione e la loro aggregazione ad altra regione. Relatore alla Commissione il sen. Grimani.
      Infine, ha iniziato la discussione in sede redigente del disegno di legge n. 953 recante modifiche all'articolo 38 del testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, per l'introduzione dell'obbligatorietà della trasmissione in streaming delle sedute dei consigli comunali e provinciali. Ha riferito alla Commissione la sen. Mantovani.
      L'Ufficio di Presidenza, nell'ambito dell'esame congiunto dei disegni di legge costituzionale n. 83, n. 212, n. 1203 e n. 1532, in materia di tutela costituzionale dell'ambiente, mercoledì 23 settembre, ha svolto alcune audizioni.
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE GIUSTIZIA, martedì 22 settembre, ha svolto alcune audizioni nell'ambito dell'esame dei disegni di legge nn. 76, 81, 298, 360, 845, 1030, 1078, 1344 e 1356, in tema di tutela degli animali.
      Nella stessa giornata, sempre in sede di Ufficio di Presidenza, in relazione all'esame del disegno di legge n. 1662 di delega al Governo per l'efficienza del processo civile e per la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie, ha svolto alcune audizioni.
    • Giovedì 24 settembre, gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI CONGIUNTE ESTERI E POLITICHE UE DI SENATO E CAMERA hanno svolto l'audizione informale del Capo Negoziatore per l'adesione dell'Albania all'Unione europea, ambasciatore Zef Mazi.
    • La COMMISSIONE DIFESA, mercoledì 23 settembre, ha avviato l'esame, in sede referente, del ddl n. 1893, recante norme sull'esercizio della libertà sindacale del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia a ordinamento militare, nonché delega al Governo per il coordinamento normativo, già approvato dalla Camera dei deputati. Ha riferito il senatore Vattuone.
    • La COMMISSIONE BILANCIO, martedì 22, mercoledì 23 e giovedì 24 settembre, ha proseguito l'esame del disegno di legge n. 1925, di conversione del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, recante misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell'economia (decreto agosto).
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE FINANZE, nell'ambito dell'esame del disegno di legge n. 1708, recante disposizioni concernenti l'istituzione delle zone franche montane in Sicilia, giovedì 24 settembre, ha ascoltato i rappresentanti del Comitato promotore del disegno di legge: Giovanni Vetritto, Massimo Costa, Maurizio D'Amico, Gabriela Savigni, Gaetano Armao, Amedeo Lepore.
    • Martedì 22 settembre, la COMMISSIONE ISTRUZIONE, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sull'impatto del digitale sugli studenti, con particolare riferimento ai processi di apprendimento, ha svolto l'audizione dell'Associazione italiana editori (AIE).
      Sempre martedì 22, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla condizione studentesca nelle università e il precariato nella ricerca universitaria, ha svolto le audizioni di CNR, ARTeD, CNRU, Rete 29 aprile, Precari CNR e Ricercatori CNR.
      L'Ufficio di Presidenza, mercoledì 23 settembre, ha audito il Commissario straordinario sulla situazione delle Fondazioni lirico-sinfoniche, Gianluca Sole.
    • La COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, mercoledì 23 settembre, ha concluso l'esame congiunto con esiti separati sulle proposte di nomina n. 63, n. 64 e n. 65, esprimendo pareri favorevoli, con maggioranza superiore ai due terzi dei componenti della Commissione, sulle proposte di nomina del Presidente e dei componenti dell'Autorità di regolazione dei trasporti - ART. Nella stessa giornata, in un'altra seduta, nell'ambito delle proposte di nomina, ha svolto l'audizione di Nicola Zaccheo (nomina n. 63), Carla Roncallo (nomina n. 64) e Francesco Parola (nomina n. 65).
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE AGRICOLTURA, mercoledì 23 settembre, nell'ambito dell'esame dell'affare assegnato n. 337, sui danni causati all'agricoltura dall'eccessiva presenza della fauna selvatica, ha svolto l'audizione di rappresentanti del Comando unità forestali, ambientali e agroalimentari (CUFA) dell'Arma dei Carabinieri.
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE INDUSTRIA, mercoledì 23 settembre, nell'ambito dell'affare assegnato n. 397 sulla razionalizzazione, trasparenza e struttura di costo del mercato elettrico ed effetti in bolletta in capo agli utenti, ha svolto l'audizione di rappresentanti della Cassa per i servizi energetici e ambientali.
    • Mercoledì 23 settembre, la COMMISSIONE LAVORO, nell'ambito dell'esame dell'affare assegnato riguardante le ricadute occupazionali dell'epidemia da Covid-19 e la necessità di garantire la sicurezza sanitaria nei luoghi di lavoro (Atto n. 453), ha svolto l'audizione di Bruno Giordano.
    • La COMMISSIONE AMBIENTE, mercoledì 23 settembre, ha proseguito la discussione congiunta dei disegni di legge nn. 1571 e 674 sulla "legge Salvamare", congiunzione con la discussione congiunta dei disegni di legge nn. 1133, 1503 e 1822.
    • La COMMISSIONE DIRITTI UMANI, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sui livelli e i meccanismi di tutela dei diritti umani vigenti in Italia e nella realtà internazionale, giovedì 24 settembre, ha svolto l'audizione in videoconferenza di Romano Prodi, sull'accesso a internet come diritto umano.
    • Martedì 22 settembre, in COMMISSIONE FEMMINICIDIO si è svolta l'audizione, in videoconferenza, di Adele di Stefano e Mario De Maglie, esperti psicologi in materia di trattamento di sex offender in carcere, operanti nelle regioni Lazio e Toscana, e di Eros Cruccolini, Garante per i detenuti di Firenze.
    • In COMMISSIONE VIGILANZA RAI, mercoledì 23 settembre, si è svolta l'audizione del Direttore RAI per il sociale, Giovanni Parapini.
    • Giovedì 24 settembre, la COMMISSIONE ANTIMAFIA ha svolto l'audizione del Prefetto di Napoli, Marco Valentini.
    • In COPASIR, martedì 22 settembre, si è svolta l'audizione del Presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte.
      Ai sensi dell'articolo 31, comma 3, della legge n. 124 del 2007, si sono svolte alcune audizioni: mercoledì 23 settembre, sono intervenuti i rappresentanti di Banca Monte dei Paschi di Siena SpA; giovedì 24 settembre, è stata la volta dei rappresentanti di Gruppo Banco BPM SpA.
    • Il COMITATO SCHENGEN, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla gestione del fenomeno migratorio nell'area Schengen, con particolare riferimento all'attualità dell'Accordo di Schengen, nonché al controllo e alla prevenzione delle attività transnazionali legate al traffico di migranti e alla tratta di persone, giovedì 24 settembre, ha svolto l'audizione della Ministra dell'interno, Luciana Lamorgese, in merito alle politiche relative ad immigrazione, asilo ed Europol anche a fronte della diffusione dell'emergenza sanitaria da COVID-19.
    • La COMMISSIONE PARLAMENTARE D'INCHIESTA SUL SISTEMA BANCARIO E FINANZIARIO ha svolto alcune audizioni: martedì 22 settembre, ha ascoltato l'Amministratore Delegato di Banca Monte dei Paschi di Siena, Guido Bastianini; mercoledì 23 settembre, ha incontrato i Commissari straordinari della Banca Popolare di Bari, Antonio Blandini e Enrico Ajello.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina